Banche, L’Avanzata Cinese

Anche gli ultimi numeri parlano dell'avanzata cinese nel settore bancario, con conseguenze ancora tutte da valutare

Pubblicato il: 12 giugno 2017 | Categoria: EconoMia
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
Loading ... Loading ...

Il settore banche si muove ancora e su più fronti. Se da un lato la Merkel comincia a chiedere mano più leggera per la valutazione della solidità del sistema bancario, viste le difficoltà di alcune banche tedesche, il mercato continua a fare la parte del leone. La Cina infatti si fa largo a grandi passi, diventando primo azionista di Deutsche Bank.  Come riportato da più fonti (Corriere della Sera, Sole 24 Ore e Wall streetitalia) “alla cinese Hna adesso appartiene una quota vicina al 10% del capitale della maggiore banca privata tedesca.  Superati quindi i due fondi dell’emiro del Qatar (che assieme “raccolgono” circa il 6% della banca) e BlackRock, leader mondiale nel settore dei fondi d’investimento (che possiede il 5,9% delle azioni).  Adesso, numeri a parte, sarà da valutare la reazione degli investitori rispetto a mosse centrali per quanto riguarda un player importante di mercato, non solo nel Vecchio Continente.

Stiamo a vedere.

Fabrizio Tiburzi