Banche Popolari, Fine Di Una Anomalia

La riforma prevede che le popolari diventino delle società per azioni

Pubblicato il: 2 febbraio 2015 | Categoria: EconoMia
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
Loading ... Loading ...

La recente riforma delle banche popolari, a mio avviso, ha merito indubbio. Quello di far giungere al termine un’evidente anomalia. Cosa succederà ora? Queste banche cambieranno pelle, diventeranno s.p.a. per dimostrare chiarezza e bilanci trasparenti.
Un altro passo avanti verso la legalità bancaria. Anche l’agenzia di rating Fitch e il governatore di Bankitalia, Visco, hanno espresso giudizi positivi rispetto al senso della riforma.

(NR: Il contenuto di questo post, come di tutti quelli pubblicati in questo sito, rispecchia l’opinione di Fabrizio Tiburzi e non necessariamente coincide con quello di Banca Mediolanum)