Banche E Tecnologia: Quanto Costa Il Futuro?

La tecnologia, anche in campo finanziario, avra' un impatto sui posti di lavoro, cambiando piu' il come del quanto

Pubblicato il: 18 settembre 2017 | Categoria: EconoMia
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
Loading ... Loading ...

La tecnologia, anche in campo finanziario, è destinata a sottrarre e comprimere i posti di lavoro. Da piu’ parti, e in ambiti diversi; dal sociologico all’accademico, si fa sempre piu’ strada una certa “preoccupata attenzione” nei confronti dell’avanzata della tecnologia nella vita di tutti i giorni. Un luddismo di ritorno che, personalmente penso, non abbia alcun fondamento. Soprattutto perché la tecnologia, applicata alla vita di tutti i giorni, quindi anche ai rapporti bancari, agisce soprattutto sul “come”, inteso come tempo di fruizione del servizio. Non elimina l’intermediazione umana, ma ne cambia piuttosto natura e modalità. Il ruolo del promotore e del consulente e’ quindi ineliminabile, anche la “giornata tipo” di chi fa il nostro lavoro e’ cambiata molto negli ultimi anni ed e’ destinata a cambiare ancora. L’avanzamento tecnologico nei luoghi di lavoro, anzi presuppone un investimento costante in formazione del personale, a tutti i livelli. I recenti tagli annunciati da alcuni istituti di credito hanno molto piu’ a che fare con una riduzione dei costi pura e semplice piuttosto che con un ammodernamento tecnologico.