La Borsa Non Teme L’Incertezza Politica

Nonostante diversi elementi di perturbazione, i mercati e le aziende continuano a scommettere sulle quotazioni. Il ruolo determinante dei Pir

Pubblicato il: 16 aprile 2018 | Categoria: Finanza
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
Loading ... Loading ...

Incognita Uk dopo l’affare Brexit, le mosse di Trump, la volatilità portata come il vento dal valore incognito Bitcoin, l’incertezza dovuta ad una ripresa ancora flebile. Questi sono tutti elementi che, a rigor di logica, avrebbero dovuto scoraggiare gli investitori e invece la realtà è diversa. Come ci dice un approfondimento del Sole 24 Ore su questo tema: http://www.ilsole24ore.com/art/finanza-e-mercati/2018-04-09/ipo-boom-europa-raccolta-triplicata-primo-trimestre-195929.shtml?uuid=AE5n9SVE possiamo parlare di Ipo boom. Le opportunità offerte dal mercato borsistico sono ancora molto attuali e non sembrano temere, almeno per ora, tempeste. Una crescita che si spiega, in parte, anche con le risorse liberate fiscalmente dai Piani Individuali di Risparmio (Pir) che hanno consentito di aumentare l’appeal dell’investimento su nuove idee e realtà aziendali. Stiamo assistendo a fenomeni economici nuovi che aprono la strada ad opportunità tutte da scoprire.