Mercati e Banche: Puzzle Degli Assetti

Diversi Istituti sono alla ricerca di nuovi equilibri e liquidità per convincere mercati e risparmiatori

Pubblicato il: 18 settembre 2014 | Categoria: Finanza
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
Loading ... Loading ...

Unicredit cerca di riaccendere la miccia dell’interesse verso le proprie obbligazioni ricorrendo alla formula ‘ibrida’ dei cosiddetti convertibili. Una scelta condivisa anche dal Santander. Siamo in presenza di una chiara scelta di campo oppure si tratta di una semplice opzione per gestire possibili problemi di bilancio? Forse è ancora presto per dirlo, anche se è indubbio che queste operazioni potrebbero risvegliare l’interesse del comparto “soggetti istituzionali”, tra i quali, quindi, non solo banche, ma anche fondi e assicurazioni. Una massa di titoli che, in ogni caso, si attesta intorno al miliardo di euro.

Mercati: Effetto Espirito Santo?

Mentre gli Istuti che abbiamo citato sembrano riallacciare i nodi dell’offerta agli investitori, altri contano i (possibili) danni. E’ il caso di Goldman Sachs, rimasta invischiata nel salvataggio del Banco Espirito Santo, attraverso un’operazione con contorni tutti da chiarire. Nonostante le precarie condizioni del ES fossero sostanzialmente note, le perdite effettive e reali dell’operazione potrebbero essere insospettabilmente molto più alte del previsto.